Come scegliere gli sgabelli da cucina: mini guida

Come scegliere gli sgabelli da cucina: mini guida

Sgabelli da cucina: le sedute pratiche per la convivialità

Si sono fatti strada nelle nostre cucine con l’avvento dei modelli abitativi open space, che hanno abbattuto le barriere tra cucina e living.

 In casa come al bar: la presenza dei banconi e degli sgabelli in cucina ci permette di vivere i momenti di convivialità al 100%.

 È esattamente come riunirsi intorno al tavolo, ma in versione più dinamica.

Quando ci si siede su sgabello bar alto si gode di una posizione simile a quella da in piedi: questo fa entrare nell’ottica della mobilità.

Quindi, è più facile alzarsi spesso per preparare un drink, cambiare posto o sgranchirsi le gambe senza dover guardare i commensali dall’alto verso il basso.

Uno sgabello con i manici incarna perfettamente il concetto di arredo nomade. È lo sgabello perfetto!

Su uno sgabello per isola partecipi ad un aperitivo al volo prima di uscire a cena fuori, fai colazione al mattino prima di iniziare a lavorare, ti siedi a un passo dal cuoco di turno senza doverlo rincorrere su e giù per la cucina.

Sgabelli per isola: come sceglierli in base alla cucina

Qual è lo sgabello alto più adatto per la tua cucina?

Una buona soluzione è rappresentata dagli sgabelli da cucina moderni.

Se hai un’isola lineare e moderna, staranno benissimo e saranno in armonia con l’ambiente.

Se, invece, hai usato come isola un grande tavolo vintage o un bancone di recupero, uno sgabello alto di design sancirà il mix perfetto per una cucina eclettica e impattante.

La scelta dei colori è il tuo asso nella manica per dar vita ad abbinamenti sbalorditivi.

Qualsiasi sia lo stile dell’arredamento della cucina il colore è sempre un elemento potentissimo. Ti aiuta a creare la giusta armonia tra tutti i mobili della cucina e a non cadere nel banale.

Hai tre possibilità per realizzare l’effetto wow: il ton sur ton, il contrasto cromatico o il neutral.

  • La scelta monocromatica è l’ideale se il tuo spazio ha già un colore declinato in più tonalità. In questo caso puoi scegliere di accentuare questa caratteristica aggiungendo una terza sfumatura attraverso lo sgabello per cucina.
  • Dai un tocco di brio al tuo spazio con un contrasto visibile. Per esempio, se l’isola da cucina è total white puoi spezzare con un paio di sgabelli verdi.
  • Il neutral è sempre di moda. Se ami i colori tenui e naturali probabilmente hai una cucina di legno. Sgabello bianco o sgabello nero? Scegli il bianco se il legno degli arredi della cucina è chiaro o aranciato. Osa con il nero se gli armadietti sono scuri o rossastri.

Altezza sgabello per isola cucina: tutto quello che devi sapere

Se sei alle prese della scelta dei tuoi nuovi sgabelli da cucina, ti sarai sicuramente chiesto quanto devono essere alti.

La risposta giusta è già tra le tue mani!

Non devi far altro che considerare l’altezza del tuo bancone, ovvero la distanza tra il pavimento e il piano snack.

Lo sgabello ideale avrà la sua seduta 25/30 cm più in basso rispetto al piano.

Di solito l’altezza di uno sgabello alto da bar varia tra i 65 e i 90 cm. 

Per quanto riguarda il momento migliore per scegliere il tuo nuovo sgabello di design, beh, è proprio questo. Dai un’occhiata al nostro Toto, potrebbe essere quello giusto per te.

Scopri di più

6 modi per utilizzare un tavolino tondo nell'arredamento di casa
Accessori da bagno: gli irrinunciabili per stile e comfort

Commenta

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.