Accessori da bagno: gli irrinunciabili per stile e comfort

Accessori da bagno: gli irrinunciabili per stile e comfort

Chiamatela "stanza da bagno".

È tempo di riabituarsi all’idea che il bagno non sia solo un locale di servizio, ma una zona di benessere in cui riconnettere anima e corpo.

Se il classico effetto traslucido delle piastrelle e delle ceramiche tende a rendere freddo e inospitale l’ambiente, allora è il momento di intervenire con straordinari accessori da bagno per aggiungere stile e unicità. Dai piccoli e graziosi contenitori al cestino per il bagno, tutto deve essere curato nei minimi dettagli: l’effetto wow è garantito.

Lo stile è tanto importante quanto il comfort. Quest’ultimo, anzi, è proprio un must in questa zona della casa. Qui in particolare la funzione degli accessori per l’arredo bagno fa la differenza in fatto di praticità.

Porta asciugamani da terra design Adriatica

Accessori bagno di design per rendere comoda la tua routine

Il tuo rituale di bellezza merita il massimo del comfort.

Hai bisogno di spazio e di punti d’appoggio per rendere confortevole ed efficiente la tua routine.

Aggiungere spazio contenitore in bagno è essenziale. I punti d’appoggio per cambio abiti, asciugamani, creme e piccoli gioielli non sono mai abbastanza.

I mobili principali, da soli, non bastano a soddisfare questa esigenza. 

Un complemento d’arredo essenziale da considerare per avere spazio extra è uno scaffale bagno salvaspazio. Un mobiletto a ripiani di design visivamente leggero e aperto sui lati è un’opportunità per moltiplicare i piani d’appoggio e aggiungere una dose di colore e personalità.

Il portasciugamani e per il porta carta igienica sono accessori da bagno quasi obbligatori. Entrambi si trovano nella versione da terra o da parete.

Per sfruttare al meglio lo spazio in bagno e rendere i tuoi spostamenti fluidi e senza intralci regolati così: se hai un bagno grande e spazioso osa con un porta asciugamani da terra e porta carta igienica da terra. Punta sul design di questi complementi da bagno per trasformare una necessità in un elemento d’arredo caratterizzante.

Se, al contrario, devi arredare un bagno stretto approfitta dello spazio verticale e prediligi accessori per arredo bagno da parete.

Non sai dove montare un portasciugamani e come posizionare un portarotolo a parete?

Ecco un po’ di tecnicismi noiosi, ma utili. 

Il porta carta igienica da parete va installato accanto al wc. Se è sulla stessa parete dei sanitari va a circa 70 cm da terra, se vuoi montare il portarotolo sulla parete adiacente a quella del wc, mantienilo più basso (40/60 cm).

Il porta asciugamani da parete può essere posizionato da un lato o dall’altro del mobile lavabo. Un’idea salvaspazio per bagni micro è quella di agganciarlo direttamente su un lato del mobile lavabo. In ogni caso va letteralmente tenuta in considerazione la dicitura “a portata di mano”. Per un’estetica ordinata e impeccabile è bene montarlo alla stessa altezza del top del lavabo.

L’area del bagno che richiede un layout di massima organizzazione in bagno è indiscutibilmente la doccia che deve essere accessibile, fornita di tutto il necessario e dotata di un comfort extra. 

La soluzione universale per organizzare la cabina doccia è un portaoggetti da doccia con ganci, che si adatta a qualsiasi box, e non richiede fastidiosi fori nelle piastrelle.

Più spazio c’è, meglio è. Le mensole da doccia capienti sono in grado di contenere un set di prodotti specifici per ogni abitante della casa, così da massimizzare il self care sotto la doccia.

Come scegliere gli accessori d’arredo per il bagno 

Non c’è benessere senza bellezza.

Arreda il bagno come se fosse la tua oasi segreta, quel posto in cui scordarti del mondo fuori e dedicarti, con calma, solo a te.

Scegli tinte riposanti per gli accessori da bagno. Alcune idee? Blu, terracotta, vaniglia e bianco. Tinte delicate di cui è difficile annoiarsi! Perfette anche per arredare un bagno cieco o poco luminoso.

Altra scelta di cui non ci si pente mai: il design semplice e essenziale. Troppo spesso ci si sente combattuti nella selezione dei complementi da bagno perfetti e quando si hanno troppi dubbi, il motto da seguire è sempre less is more.

Hai mai pensato che lo specchio da bagno è il complemento d’arredo che osservi almeno un paio di volte al giorno? Per non stancarti di lui, vai sul minimal.

Uno specchio da parete di design per il bagno è uno di quegli accessori sempre di tendenza, in grado di apportare modernità e ordine visivo. 

Collocando in modo strategico su una mensola o sul piano di uno scaffale uno specchio da tavolo, puoi creare piacevoli giochi di luce. L’effetto di rifrazione in alcuni momenti della giornata ti regalerà un bagno irradiato di luce calda.


Come rendere personale e unico il bagno grazie agli accessori 

Accessori da bagno e piccoli oggetti sono la chiave per comunicare un’estetica che parla di te.

Utilizza lo spazio degli organizer da bagno per aggiungere un tocco di stile. Metti in bella vista i saponi solidi, le spugne in luffa o le spazzole di legno più belle.

Usa il ripiano dello specchio e dello scaffale come se fossero la tua vetrina. Quindi, divertiti a posizionare candele profumate, eleganti flaconi di vetro lavorato o vasi con fiori freschi.

Mostra la parte di te più chic lasciando on display i tuoi ciondoli luccicanti esposti in un bel portagioie.

Non sai dove guardare per iniziare ad arredare con gli accessori bagno? Dai un’occhiata a questa strepitosa collezione bagno di design.

Cestino da bagno Exa small in acciaio

Scopri di più

Come scegliere gli sgabelli da cucina: mini guida
Come tenere la casa sempre in ordine: ecco 3 buoni consigli

Commenta

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.