Arredamento esterno: come creare fluidità con il design indoor

Il design dell’arredamento esterno di un’abitazione ha la stessa importanza di quello interno. Hai l’opportunità di creare uno spazio outdoor che ti assomigli e che ti accolga, proprio come fanno gli interni.

Da fuori, vedi dentro. Da dentro, vedi fuori.

I tuoi spazi raccontano la stessa storia o sembrano appartenere a due mondi diversi?

Creare una corrispondenza tra dentro e fuori ti permette di:

  • far sembrare più spaziosi e luminosi gli ambienti che affacciano sul terrazzo esterno;
  • considerare il terrazzo e gli interni come un unico grande spazio e non come due unità scollegate;
  • trasportare l’area living, fulcro di condivisione, all’aperto.

Nella pratica, ci sono alcuni accorgimenti che puoi adottare fin da subito.

Non contano i metri quadri: valgono sia che tu debba arredare un balcone piccolo e stretto, sia che tu abbia a che fare con un immenso giardino con piscina.

Portavasi tavolino fioriera tonda design Hiro

 

UN PORTALE STRATEGICO TRA OUTDOOR E SPAZI INTERNI

Il passaggio tra l’arredo outdoor e indoor deve essere il più fluido possibile. 

Per rendere la transizione “naturale”, via le tende dalle finestre! Tienile aperte, per lasciare intravedere l’arredamento del balcone anche stando in casa.

Rendi trionfale l’affaccio sull’arredamento esterno: posiziona simmetricamente, ai lati dell’apertura, due piante uguali dal portamento verticale. Scegli per loro uno stesso portavaso di design, per un accurato tocco finale.


Portavasi di design Altea di Hiro

MOBILI PER IL TERRAZZO: DESIGN COERENTE CON L’INTERNO

Nell’arredare il terrazzo, il giardino o il balcone mantieni il tuo stile personale.

Puoi manifestare i caratteri che contraddistinguono il tuo stile d’arredo attraverso una scelta attenta dei mobili per esterni.

Un ruolo fondamentale è rappresentato dai colori. Puoi generare continuità riproponendo nel design dell’arredamento esterno le stesse tinte della tua casa. Così, nei mesi freddi puoi portare in casa le fioriere di design da esterno e riempirle con le tue piante da interno. Staranno benissimo anche indoor, grazie al magico potere dei colori.

Le idee per un terrazzo in perfetta sintonia con l’indoor sono infinite. Puoi giocare con i tessili per aggiungere un tocco di personalità oppure ricreare l’atmosfera del tuo living allestendo un accogliente salotto da giardino con tanto di tavolino da caffè per esterni.


Portavasi fioriera tonda Altea design Hiro

PIANTE E ARREDO GIARDINO DI DESIGN: LINEE PULITE E NATURA SI ARMONIZZANO

Giocare con i contrasti ripaga sempre in termini di estetica.

Uno dei più piacevoli e, al contempo, facili da ottenere è il contrasto tra il mobili da esterno dal design essenziale e le forme sinuose e imprevedibili degli elementi della natura.

Immagina una fioriera moderna da esterno dalle linee pulite e nette, inondata dalle fronde morbide e intrecciate di una pianta ricadente. Gli opposti armonizzano e si enfatizzano l’uno con l’altro.

Il risultato è estremamente piacevole e mai scontato.
Portavasi fioriera esterni design Hiro

PORTARE L’ARREDAMENTO DA GIARDINO TRA LE MURA DI CASA

Portare un pezzetto di giardino anche dentro è la chiave per creare armonia tra uno spazio domestico esterno e uno interno.

Crea una forte connessione con il balcone o la terrazza, inserendo accessori da esterno e tocchi di verde tra le mura di casa.

Sarà come sfruttare lo spazio del terrazzo a doppio.

Decora la tavola trasformando un portavasi da giardino in un centro tavola fiorito oppure posiziona dei fiori freschi su un coffee table.

A proposito di tessili, puoi usare le stesse fantasie dei cuscini da giardino anche indoor e portare tappeti in fibre naturali o contenitori da esterno, anche in casa.

L’arredo perfetto per conciliare la vita all’aperto e quella sotto un tetto è versatile e dinamico.

La nostra new entry Altea Tonda è una fioriera freestand, che all'occorrenza si trasforma in tavolino contenitore da esterno o in capiente portavaso

 

Scopri tutte le varianti di Altea Tonda!