Carrello

Il tuo carrello è vuoto

Continua lo shopping

Organizzare living e cucina: tips e must have

Living e cucina sono senza ombra di dubbio gli spazi più vissuti della casa durante il giorno. Pertanto, è necessario che la loro organizzazione sia ottimale, al fine di usufruire degli spazi in totale comodità.

L’organizzazione non influisce solo sul fattore “spazio”, ma anche sul tempo. Infatti, se un oggetto è sistemato con criterio, si fa presto a reperirlo e lo si usa più volentieri. In questo modo si risparmiano minuti preziosi da impiegare in attività piacevoli o momenti di relax!

Se lo spazio contenitore è poco, si può giocare con il “tutto a vista”, senza però rinunciare al buon gusto e all’armonia. Gli oggetti di uso quotidiano, se ben posizionati, possono contribuire a rendere la casa dinamica ed accogliente.

Ecco una serie di must have per una zona giorno organizzata in modo impeccabile!

 

I CONTENITORI

La scelta dei contenitori è fondamentale soprattutto se si ha la necessità - o la volontà - di esporre le cose.  Abbinali così:

  • contenitori dello stesso colore devono avere dimensioni diverse;
  • mescola materiali e textures diverse come lucido e opaco, ruvido e liscio, trasparente e materico;
  • gioca con le misure accostando contenitori di diverse altezze.

 

IL CARRELLO PAGODA

Un mobile nomade è un valido alleato dell’organizzazione:

  • può tramutare un tavolo da pranzo in postazione da lavoro se riempito con articoli per l’ufficio;
  • è utile in cucina, per contenere barattoli, spezie e utensili da tenere a portata di mano in qualsiasi punto della stanza;
  • puoi riempirlo di piante aromatiche e spostarlo vicino alla finestra come fosse un piccolo orto mobile;
  • ti aiuta a portare i tuoi piatti più succulenti dai fornelli fino al tavolo da pranzo;
  • puoi utilizzarlo per riporre prodotti e accessori per la pulizia in bottiglie di vetro e contenitori chiusi, così da spostarli dove più ti servono
  • può diventare una coffee station da far muovere tra zona pranzo e cucina: sfrutta il ripiano superiore per sistemare la macchina del caffè e gli altri per riporre cialde, capsule e tazze.

 

L’OROLOGIO LORA

Immancabile per gestire gli impegni quotidiani è l’orologio da parete. Nella zona giorno, questo accessorio è davvero un must. In cucina, poi, aiuta a gestire i tempi di cottura dei cibi ed evitare spiacevoli inconvenienti gastronomici!

 

GANCI E PORTAUTENSILI

Irrinunciabili in cucina, ganci e organizer per utensili sono praticissimi per avere a disposizione tutto ciò che ci serve mentre prepariamo i pasti. Nel living, invece, i ganci possono essere usati per appendere scenografiche piante ricadenti, capi da tenere vicino all’ingresso (a patto che questo sia nella stessa stanza) o lampade mobili.

 

LO SCAFFALE FRIDA

Frida è uno scaffale componibile, che cambia display in base alle tue esigenze. Le box, così come i ripiani, si spostano su binari tubolari per creare la composizione che più preferisci.

È un mobile versatile e visivamente leggero, perfetto per ogni stanza.

Nel living, puoi usarlo come side table accanto al divano e riporvi tealight, vasi, libri, telecomandi ed oggetti da tenere a portata di mano nei momenti di relax.

In cucina, invece puoi approfittare delle box per avere sempre in ordine i ricettari o per fare sfoggio di profumatissime aromatiche. I ripiani sono perfetti per avere a vista taglieri ed utensili.

Infine, fondamentale per una buona riuscita dell’allestimento di living e cucina, è la cura dei dettagli. Per garantire che ci sia continuità tra gli ambienti, scegli una palette di tre o quattro colori e ripetila in dosi differenti in entrambi gli ambienti.

Articolo scritto da Federica @chiccacasa

Cosa aspetti a scoprire la nuova collezione living?