Come arredare un balcone con piante: trasforma il tuo balcone in un'oasi verde

Il balcone di casa, piccolo o grande che sia, può essere trasformato in un'oasi verde dove rilassarsi, leggere un libro o godersi il sole. 

Arredarlo con piante può rendere l'ambiente piacevole e accogliente, ma è importante scegliere le piante giuste e creare un ambiente salutare per loro.

Ecco 6 consigli su come trasformare il tuo balcone in un'oasi verde (e magari con un tocco di design!): 

 

1. Scegli le piante giuste - Le piante scelte devono essere adatte alle condizioni del tuo balcone. Ad esempio, se il balcone è esposto a sud e riceve molta luce solare diretta, dovresti optare per piante resistenti al sole, come gerani, petunie, lavande e cactus.

Se invece il balcone è esposto a nord e riceve poca luce, dovresti scegliere piante che preferiscono l'ombra, come felci, hosta, begonie e fucsie

 

2. Creare uno spazio accogliente - Arredare il balcone con mobili da giardino e accessori decorativi, come vasi e portavasi, può rendere l'ambiente più accogliente. È possibile utilizzare diverse forme e dimensioni per creare un'atmosfera interessante e creare un giardino verticale utilizzando supporti per piante.

Prova a mixare le varie fioriere Altea (tonda, alta, con o senza vassoio, quelle da appendere…). Il trucco per il giusto mix è il colore. Scegli quindi una o due tonalità (non di più!) che ben si abbinano tra loro. 

portavasi design outdoor

3. Attrezzature necessarie - Acquistare i giusti strumenti per la cura delle piante è essenziale per garantire la loro crescita e la loro bellezza. Ci sono molte opzioni disponibili per l'irrigazione, dal classico annaffiatoio alle soluzioni di irrigazione automatica. È anche importante utilizzare terriccio di buona qualità e fertilizzanti naturali. 

 

4. Creare uno spazio sicuro - Se hai bambini o animali domestici, è importante scegliere piante che non siano tossiche per loro. Inoltre, assicurati che le piante siano ben ancorate nei loro vasi e che non cadano facilmente.

 

5. Cura e manutenzione - Ogni pianta ha bisogni diversi, quindi è importante leggere le istruzioni di cura per ciascuna. In generale infatti le piante necessitano di irrigazione regolare, potatura e fertilizzazione per crescere sane e belle. È anche importante rimuovere le foglie e i fiori secchi per mantenere l'aspetto ordinato del balcone.

 

6. Le piante perfette - Per finire, ecco alcune piante perfette per il periodo primaverile: tulipani, narcisi, primule, gerani e lavanda. 

 

Trasformare il tuo balcone in un'oasi verde può essere un progetto divertente e gratificante. 

Scegli le piante giuste, crea uno spazio accogliente grazie anche ad arredi funzionali e pratici, assicurati che le piante siano ben posizionate e curale regolarmente per mantenere il tuo balcone sempre splendido e rigoglioso! 

Tutte le nostre proposte per l'outdoor le trovi qui!