Idee per arredare il tuo balcone: crea uno spazio accogliente e confortevole

Idee per arredare il tuo balcone: crea uno spazio accogliente e confortevole

Vorresti trasformare il tuo balcone in uno spazio chic, bellissimo, accogliente e confortevole? Tutto è possibile se saprai sfruttare al meglio gli spazi, e prestare attenzione ai piccoli dettagli. 

Fioriere, vasi, sedute comode, la giusta illuminazione, i colori in palette: anche un piccolo balconcino può essere reso accogliente con alcuni accorgimenti.
Vediamo quindi 5 elementi da tenere in considerazione: 

1. La comunicazione continua tra indoor e outdoor 

Il concetto da cui partire è che ‘’interno ed esterno devono essere un tutt’uno’’: l’accoglienza e il calore degli spazi interni si deve allargare anche all’esterno, e viceversa il verde e la freschezza dell’outdoor deve essere accolta anche all’interno

2. La luce 

La luce che fa atmosfera, che crea un ambiente magico la sera, è essenziale per ricreare un ambiente accogliente e confortevole. 

Perfette le ghirlande luminose, le luci led da tavolo, luci calde da parete o sospensione. L’ideale è ricreare più “scenari di luce” offrendo così la possibilità di accendere una sorgente luminosa oppure un’altra a seconda dell’occasione. Un must have per vivere il tuo balcone ‘’by night’’ sono le candele: colloca le tue candele all’interno di lanterne e posizionale negli angoli oppure appendile e falle calare dall’alto. 

Portavasi design Altea

3. Piante e fiori 

Elemento scontato? Piante e fiori in un balcone sono essenziali sì. Ma come sceglierli? Dove posizionarli? Come creare un mix di piante diverse? 
Prima di tutto, circondati di ciò che ti fa star bene: piantine aromatiche, i tuoi fiori preferiti, una piantina legata ai ricordi di un viaggio, di una vacanza, di un amore… 

Scegli alcune piante sempreverdi che ti daranno la possibilità di vivere lo spazio esterno piacevolmente anche nella stagione più fresca.
Abbina fiori e piante seguendo la stagionalità. 

Per “uniformare” cerca di utilizzare vasi dalla forma simile e che abbiano colori abbinati a tutto il resto degli elementi decor (conosci già la nostra collezione Altea?)
Meglio infatti scegliere un solo colore (massimo due) per tutti i vasi e le fioriere del tuo balcone. Così potrai creare un ritmo visivo, senza troppi mix: l’armonia cromatica è essenziale! 
Prendi spunto anche da Pinterest: salva le immagini che più ti colpiscono all’interno di una bacheca per poi scegliere lo stile e i colori del tuo balcone. 

outdoor di design

4. La morbidezza dei tessuti

Via libera a tutti i cuscini per esterni, tappeti outdoor, plaid per le serate più fresche… il tessuto è per eccellenza ciò che ci fa percepire confortevole uno spazio. Ci accoglie e completa l’arredo. 
Opta per sedute o salottini adatti all’esterno (come il set Meridio e Op) e decorali con cuscini da esterno per valorizzare il tuo spazio outdoor, posizionandoli anche per terra, oppure a bordo di una panca per rendere l’ambiente ancora più conviviale. 

5. Dettagli che fanno la differenza  

Non può mancare un'attenzione ai dettagli per creare atmosfera e rendere il tuo balcone accogliente. Il giusto centrotavola, l’annaffiatoio di design, un carrellino porta vivande, la cassa della musica per riprodurre la tua playlist preferita. Ogni elemento deve avere il suo posto.
Se hai necessità di stivare alcune cose sul tuo balcone, puoi decidere di utilizzare uno scaffale metallico e ordinare per categoria ciò che ti occorre: gli attrezzi da giardinaggio, la legna per il camino, alcune scorte, la differenziata, oppure scarpe che non usi. 

Ricapitolando, i punti essenziali per arredare il tuo balcone e creare uno spazio accogliente e confortevole sono: 

  • comunicazione indoor e outdoor 
  • piante e fiori con le giuste fioriere 
  • luce soffusa e d’atmosfera
  • tessuti che accolgono
  • dettagli importanti (anche i più piccoli!)
Lasciati ispirare dalle nostre proposte per l'outdoor

Scopri di più

Idee per arredare parete tv
Arredare bagno design

Commenta

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.